L’intervista a Matteo Stefanini, direttore commerciale, è stata pubblicata sulla testata on-line Easy Engineering Magazine

“… di anno in anno il Gruppo Miretti ha dimostrato con i fatti di poter ricoprire il ruolo di partner di riferimento (e di fornitore privilegiato) per tutti i grandi OEM che vogliono offrire una soluzione chiavi in mano, affidabile e perfettamente integrata a tutti i loro utenti ed utilizzatori finali…”

Immagine3-ENG-sito

Quali sono i prodotti/soluzioni più futuristici del tuo portafoglio?

Non esiste un prodotto specifico che caratterizzi il Gruppo Miretti e che possa spiegarne la storia. Sicuramente nel campo degli antideflagranti, l’evoluzione del prodotto base ha portato Miretti a ripensare la protezione dei veicoli elettrici, a nuove soluzioni tecnologiche. I clienti sono molto più esigenti, i macchinari sono molto più complicati, tecnologicamente parlando più complessi e sofisticati.

Uno degli obiettivi più impegnativi raggiunti da Miretti è stato la protezione della batteria a celle di litio per le aree pericolose. Questa soluzione è una delle tecnologie più importanti che sta guidando il cambiamento verso una transizione ecologica più efficiente e sicura. Anni dopo anni, il Gruppo Miretti ha dimostrato di svolgere il ruolo di partner perfetto (fornitore privilegiato) per tutti i grandi OEM che vogliono offrire una soluzione chiavi in mano, affidabile e perfettamente integrata a tutti i loro utenti finali.

Quali sono le caratteristiche di queste soluzioni?

Il livello di personalizzazione ha raggiunto un livello incredibile qui in Miretti. Ciò è stato possibile grazie a una fruttuosa e intelligente attività di Co-design con i nostri OEM internazionali, supporto post vendita e consulenza, investimenti in ricerca e sviluppo e certificazione. Il risultato di tutto questo è per ogni singola parte della nostra trasformazione, sicura, estremamente compatta, facile da installare.

In generale, oltre alle ultime soluzioni di batterie EX al Litio, il Gruppo Miretti ha sviluppato diversi componenti EX totalmente personalizzati; progettato e sviluppato internamente al Gruppo per il controllo della filiera complessiva e della sua qualità.

Tutti quei componenti, completamente certificati ATEX, NEC, IECEx. Tutte le certificazioni e i brevetti Miretti https://miretti.com/norms-standards/certifications-patents/ 

La protezione contro le esplosioni è spesso una scelta obbligata. È, infatti, la normativa che richiede di seguire determinati standard di protezione. È importante tenere informato il cliente ed educarlo sul prodotto antideflagrante, che non è sempre così noto. Siamo flessibili in risposta alle richieste del mercato. Grazie al nostro ufficio tecnico siamo in grado di offrire anche soluzioni personalizzate al 100% con progettazioni <ad hoc> permettendoci di approfondire eventuali problematiche che potrebbero sorgere, anche complesse, come spazi o limiti strutturali. Miretti lavora per garantire che le trasformazioni Explosion Proof siano “al servizio” delle apparecchiature su cui sono montate. La conversione è una procedura meticolosa, che spesso prevede lo smantellamento quasi totale dell’unità per fornire soluzioni che consentano loro di operare in aree pericolose. Case History di Miretti:

DigitalTransformation

Ci racconti qualcosa circa i progetti futuri del vostro Gruppo?

Il Gruppo Miretti punta a rafforzare il proprio posizionamento sul mercato diventando il punto di riferimento per tutti i big player dell’antideflagrante. Chimica Industriale di superficie, minerario, tunneling, O&G, areonautica e militare. Diverse applicazioni per un unico fornitore. La sicurezza non è più un’opzione e le normative sono sempre più restrittive e severe; la complessità dell’antideflagrante richiede un certo livello di competenza abbinato alle ultime tecnologie disponibili sul mercato.

Il Gruppo Miretti è impegnato nella crescita anche nei Sistemi di Controllo delle Emissioni. I cambiamenti climatici, il nuovo approccio green stanno generando un’ampia gamma di opportunità e la nostra esperienza, dal 1973 può dare impulso al nostro business nel nostro Paese e all’estero grazie alle nostre filiali e siti produttivi. Il Gruppo Miretti si rivela essere sempre un passo avanti.

Ci racconti dell’Innovazione e come questa impatta sul futuro (nel vostro mercato)?

L’innovazione del prodotto renderà la vita più facile e sicura rispetto al passato. Lo sviluppo del mercato e, di conseguenza, lo sviluppo del prodotto, stanno costringendo il Gruppo Miretti a cambiare continuamente il metodo di protezione – e questa rappresenta la sfida più grande per il Gruppo. Lo scenario, in futuro, cambierà drasticamente traendo vantaggi da questo sforzo in più.

Un lavoro non facile per il Gruppo. A volte, i macchinari sono così avanzati che non è possibile effettuare una conversione in base a una specifica area pericolosa. In questo caso il focus cambia e la sfida è trovare una scorciatoia o una soluzione equivalente, sempre in linea con le esigenze del Cliente e la classificazione del territorio.

Come le vostre innovazioni aiuteranno il cliente?

L’innovazione porta all’utente finale un prodotto migliore, affidabile e flessibile. Questo aiuta le operazioni quotidiane aumentando la produttività e la redditività. Una migliore competitività nel mercato globale aumentando il livello di sicurezza.

 

 

DigitalTransformation

In che modo i dipendenti si allineano e determinano gli orientamenti futuri dell’azienda?

Miretti è un’azienda fondata dalle persone. Un mix perfetto di valori, competenza e creatività. Questa è la nostra forza e vantaggio inestimabile. Il Gruppo accoglie oggi la terza generazione di persone entusiaste. Sono totalmente diversi dalle origini. Più  social, multitasking e multiculturale. Stiamo modellando la nostra attività seguendo la nuova era e ci aspettiamo solo vantaggi.

In che modo la trasformazione digitale/digitalizzazione influenza i vostri sistemi e i vostro lavoro?

Siamo di fronte alla nuova generazione di persone e siamo di fronte alla nuova era della digitalizzazione. Questa è la diretta conseguenza di questi cambiamenti globali in cui il Gruppo Miretti è oggi leader nel mercato antideflagrante. Digitalizzazione significa capacità di cogliere le ultime esigenze dei nostri grandi utenti finali e OEM a livello globale. Questo ci darà grandi vantaggi in termini di sicurezza e post vendita. La tracciabilità oggi è fondamentale. Questo può essere raggiunto solo utilizzando dispositivi sofisticati che devono essere convertiti

Ci parli della Riserce e Sviluppo nella vostra azienda.

Il Gruppo Miretti si trova ad affrontare ogni giorno nuove sfide rappresentate da nuove tipologie di macchinari, dispositivi che devono rispettare le nuove normative, funzionare al meglio, ridurre i costi e aumentare i margini. Il progresso sta spingendo molto duramente gli OEM a progettare nuove soluzioni compatte che impongono un nuovo approccio alla protezione. Un team di ricerca e sviluppo specializzato lavora quotidianamente per risolvere una diversa protezione che deve essere nuovamente certificata da un ente terzo o da laboratori certificati dopo un rigido test del ciclo.

Come superare queste nuove sfide in un ambiente competitivo come mi sembra che sia il vostro mercato?

A causa di queste nuove sfide, la missione è anticipare soluzioni antideflagranti che soddisfino le esigenze future. La soluzione antideflagrante dei carrelli con le batteria al litio è un tipico esempio di successo e di anticipazione di una tecnologia popolare che sta guidando i cambiamenti nel settore industriale.

Le aziende sono invitate a visitare la sede Miretti di Limbiate -MB/Milano – per vedere l’ampio reparto produttivo e le numerose trasformazioni antideflagranti Atex in corso. Nel frattempo, per una panoramica della nostra tecnologia di protezione dalle esplosioni e per dare una prima occhiata all’interno del nostro stabilimento di Milano, potete guardare il video aziendale Miretti sul link https://youtu.be/b9WEXO5pcAE .

Rimani Sintonizzato con il mondo Miretti!!!   

Se desideri confrontarti direttamente con Matteo, puoi scrivergli alla email diretta m.stefanini@miretti.com 

altrimenti puoi contattare l’Ufficio Stampa c.sisti@miretti.com

Saremo felici di aiutarti!!!

Immagine3-ENG-sito