… è importante, molto solida e sta proseguendo ormai da diverso tempo la collaborazione tra Miretti e l’utilizzatore finale Akzo Nobel – gruppo leader mondiale dei prodotti verniciati.

Molti carrelli di vari costruttori OEM e svariate tipologie di flotte mezzi sono state convertite Atex e anche attualmente sono in fase di trasformazione antideflagrante all’interno dei differenti stabilimenti Miretti in giro per il mondo.

Questi carrelli Toyota, Hyster, Yale sono stati trasformati e protetti in modo antideflagrante Atex dal Gruppo Miretti per l’intero mercato Asiatico e sono stati inviati nei vari paesi del bacino Asiatico-Pacifico (APAC).

L’utilizzatore finale è sempre Akzo Nobel.

Grazie ai numerosi stabilimenti di produzione e officine in tutto il mondo, il Gruppo Miretti è in grado di supportare richieste e forniture a prova di esplosione per clienti come Akzo Nobel con facilità ed efficienza. Alcune conversioni Ex antideflagranti sono state effettuate a Singapore, altre in Italia, altre ancora in America… a seconda dell’ubicazione dello stabilimento di produzione dei carrelli e a seconda delle preferenze del cliente. Con la presenza globale della Miretti, i clienti possono scegliere l’officina Miretti più vicina in cui far effettuare la lavorazione e la conversione antideflagrante. Niente di più facile, comodo e snello!

Nel caso specifico, qualunque sia la sede interessata dalla lavorazione, la filiale Miretti SEA (Singapore) è rimasta il punto di contatto principale per tutte le attività: vendita, assistenza post-vendita, garanzia, assistenza, formazione, supporto, ecc. per i carrelli destinati – come in questo caso – ai paesi del mercato Asiatico, APAC (Asia-Pacifico).

per tutte le immagini presenti nella pagina: “courtesy of Miretti Group image library“

YALE MP20

  • Utilizzatore finale: Akzo Nobel, Australia
  • Conversione Miretti = ATEX (Zona 1) 2G, IIB, T4 + IECEX (componenti) + CAD

YALE MPE060F

  • Utilizzatore finale = Akzo Nobel, Vietnam
  • Conversione Miretti = ATEX (Zona 1) 2G, IIB, T3

TOYOTA BT LPE200

  • Utilizzatore finale  = Akzo Nobel, Malesia
  • Conversione Miretti = ATEX (Zona 1) 2G, IIB, T4

HYSTER RP2.5N

  • Utilizzatore finale = Akzo Nobel, Tailandia
  • Conversione Miretti = ATEX (Zona 1) 2G, IIB, T4 + (Zona 21) 2D, IIIB, 135oC

HYSTER R2.0

  • Utilizzatore finale = Akzo Nobel, Tailandia
  • Conversione Miretti = ATEX (Zona 2) 3G, IIB, T4

HYSTER S1.5S

  • Utilizzatore finale = Akzo Nobel, Indonesia
  • Conversione Miretti = ATEX (Zona 1) 2G, IIB, T4

YALE FB20RZ

  • Utilizzatore finale = Akzo Nobel, Indonesia
  • Conversione Miretti: ATEX (Zona 1) 2G, IIB, T4

per tutte le immagini presenti nella pagina: “courtesy of Miretti Group image library“

TAG  #Atex | #MovimentazioneMateriale |  #Sicurezza | #Antideflagrante | #ZoneARischioEsplosione | #Hyster | #Yale | #Toyota | #AkzoNobel | #Vernici | #Esplosioni | #Carrelli | #Macchine |  #UtilityVehicles | 

*** Domande***

Hai bisogno di maggiori informazioni circa i Sistemi e i Servizi di Protezione Antideflagrante? 

Contatta il nostro team sales.department@miretti.cod

Desideri visionare gli ultimi progetti di trasformazione antideflagranti di veicoli industriali e di macchine collegate alla logistica/movimentazione materiale? 

Puoi visionare la nostra sezione dedicata alle Case Histories a questo link >>> https://miretti.com/it/case-history/case-history-veicoli-e-progetti-speciali-antideflagranti/

Puoi accedere e visionare la pagina dedicata “Soluzioni Antideflagranti per ASIA” direttamente a questo link https://miretti.com/it/worldwide/soluzioni-antideflagranti-asia/  

Saremo felici di aiutarti nelle tue esigenze!!!

***Rimani Sintonizzato con il mondo Miretti***