Jungheinrich è uno dei brand di costruttori di carrelli più conosciuto e con il quale il Gruppo Miretti ha sempre collaborato per le trasformazioni in assetto antideflagrante.

Grazie ancora per la fiducia che il brand JUNGHEINRICH ha dato e sta tutt’ora dando al know-how Miretti per quanto riguarda le Soluzini Antideflagranti per il settore della movimentazione materiale.

Di seguito un esempio di carrello Jungheinrich (modello = ETV116n) che è stato convertito in modo antideflagrante per  ATEX (Zona 2) 3G, IIB + H2 (Idrogeno) + C2H2 (Acetilene), T4.

La trasformazione antideflagrante è stata portata a termine a Singapore da Miretti SEA, la sede produttiva della Miretti per tutto il mercato Asiatico, per  Jungheinrich Singapore.  L’utilizzatore finale di questo mezzo è uno stabilimento di produzione di vari beni di consumo a Singapore.

Il carrello è stato allestito con i seguenti sistemi  >>>

  • EX sistema di luci 
  • EX sistema di luce “blue spot” di sicurezza (frontale e retro) 
  • EX sistema di camera e monitor 
  • Forche rivestite in ottone
  • E’ stato, inoltre, un test finale con ispezione da parte di Bureau Veritas Singapore

L’esperienza tecnica sviluppata a livello globale dal Gruppo Miretti in merito alle protezioni antideflagranti Atex dei mezzi Jungheinrich

Lavorare in atmosfere potenzialmente esplosive implica che i carrelli elevatori Jungheinrich siano affidabili, efficienti e sicuri. Il Gruppo Miretti cerca di mantenere le caratteristiche di design e di ergonomia originali e di garantire che i mezzi trasformati richiedano un livello minimo di manutenzione. Gli ambienti e le industrie, dove potrebbero esserci atmosfere potenzialmente esplosive, sono molte e includono aziende di stoccaggio e di produzione di alimenti e bevande e di beni di consumo di vario tipo, aziende di vernici e rivestimenti, prodotti farmaceutici, chimici, cosmetici e profumi, inchiostri da stampa, aerosol ecc … Apparecchiature non protette o non adeguatamente protette come carrelli elevatori e veicoli industriali impiegati per la movimentazione potrebbe essere una fonte di accensione in tali atmosfere e provocare un incendio o un’esplosione con conseguenze spesso catastrofiche per i lavoratori e il sito produttivo.

Le conversioni antideflagranti Miretti sono state implementate con le tecnologie più avanzate e con la massima attenzione per la sicurezza finale, per il funzionamento semplice delle apparecchiature e per la manutenzione continua e sicura. Il processo di protezione contro le esplosioni include l’eliminazione di ogni potenziale fonte di accensione del mezzo o dell’apparecchiatura come elettricità statica, apparecchiature scintillanti (sia meccaniche che elettriche) e alte temperature superficiali.
 

*** *** CURIOSITA’| DETTAGLI | INFORMAZIONI*** ***

Necessiti di maggiori informazioni circa questo progetto?  >>> Contatta il nostro team sales.department@miretti.com 

Vuoi conoscere l’esperienza Miretti con il marchio  JUNGHEINRICH? Puoi dare un occhio ad alcune delle ultime case histories e contattare il nostro team per maggiori dettagli >>>  

Jungheinrich trucks explosion proof protected for Hazardous Areas (ATEX and IECEx standard)

Necessiti di maggiori informazioni in generale sui Sistemi Atex di Protezione Miretti per la movimentazione materiale?  >>> Nessun problema! Siamo al tuo fianco per aiutarti! Puoi visitare la sezione on-line “Veicoli Antideflagranti” e leggere le ultime on-line Case History  oppure puoi contattarci direttamente sales.department@miretti.com